Osare in grande

  • La vita appartiene a chi entra nella arena
  • Siamo completamente esposti emozionalmente, la vulnerabilità che molti nascondono sotto vesti e maschere diverse rappresenta invece un coraggio estremo
  • Abbracciarla e accettarla ci da una forza sconosciuta prima

Scopri il libro dell’Episodio >

Trascrizione del podcast

La vita appartiene a chi entra nella arena, siamo emozionalmente esposti, tutti, non ce un cazzo da fare, ci sono così tanti scenari che fanno scattare un meccanismo che se non gestito nel modo corretto porta a limitare la nostra vita, a frenarci e a farci perdere l’opportunità di vivere pienamente la nostra esistenza.

Pensate al primo appuntamento dopo un divorzio difficile, alzarsi in piedi davanti a tanta gente e dover parlare, chiedere aiuto a qualcuno, dire di no, iniziare un’azienda o aprire un negozio, stare vicino a un familiare durante una malattia, provare qualcosa di nuovo, aspettare il risultato di analisi delicate, essere licenziati, allenarsi all’aperto dopo anni di inattività, chiedere perdono, innamorarsi, licenziare qualcuno. Queste sono situazioni che accadono nella vita di tutti noi, momenti in cui siamo completamente esposti, vulnerabili. Chi accetta la propria vulnerabilità vive una vita piena, chi invece si crede invulnerabile vive una vita diversa sul piano emozionale.

Il libro di Brené Brown, “Osare in Grande” (Daring Greatly), è una sessione terapeutica che può essere di grande beneficio a chiunque. L’autrice, cattedratica all’Università di Houston e ricercatrice investigativa, esplora temi come il coraggio, la leadership e la vulnerabilità. Ha anche partecipato a numerosi TED Talks che vi consiglio di vedere.

La vulnerabilità non è debolezza

Il coraggio di essere vulnerabili

La vulnerabilità significa poter essere feriti, e spesso viene associata a debolezza e fragilità. Tuttavia, Brené Brown ci mostra che la vulnerabilità è coraggio estremo. È il coraggio di entrare nell’arena della vita a cuore aperto, sapendo che potremmo rimanere feriti. Tutti siamo vulnerabili, persino i grandi eroi mitologici come Achille e Sigfrido avevano i loro punti deboli.

Maschere della vulnerabilità

Molte persone si credono invulnerabili, nascondendo la propria paura sotto maschere come il perfezionismo, il cinismo, la crudeltà o la freddezza. Tuttavia, non possiamo chiudere una porta e lasciarne aperta un’altra quando si tratta di emozioni. Se chiudiamo la porta all’amore genuino o alla vulnerabilità in una relazione, chiudiamo anche le porte alla gioia e alla felicità. È importante capire quale porta abbiamo chiuso e aprirla per vivere una vita autentica.

La società della scarsità

La paura di essere ordinari

Viviamo in una società che ci fa credere di non essere mai abbastanza. Pensiamo di non avere abbastanza tempo, soldi, una casa adeguata, un corpo adeguato. Questo senso di scarsità ci impedisce di accettare la nostra vulnerabilità e di vivere autenticamente. Brené Brown ci invita ad accettare chi siamo e cosa abbiamo, senza vergogna.

Esercizio pratico

L’autrice ci consiglia di identificare i pensieri di scarsità che ci tormentano. Spesso ci confrontiamo con gli altri, ma è essenziale riconoscere le aree in cui sentiamo la scarsità e lavorare per trasformarle in aree di abbondanza.

Superare la vergogna

La vergogna come palude dell’anima

Per abbracciare la vulnerabilità, dobbiamo superare la vergogna. La vergogna è la paura di non riuscire a connetterci con le persone e ci impedisce di vivere autenticamente. Brené Brown ci insegna che la vergogna si nutre di silenzio e che il modo migliore per combatterla è parlarne con qualcuno di fiducia.

Esercizi per vincere la vergogna

  1. Identificare cosa innesca la vergogna: scoprire cosa ci fa vergognare è il primo passo.
  2. Parlare con qualcuno: condividere i nostri sentimenti con qualcuno di fiducia può aiutare a liberarci dalla vergogna.

Accettare le sfide della vita

Esporsi per crescere

Affrontare situazioni che ci spaventano è fondamentale per crescere. Parlare in pubblico, iniziare nuovi progetti, affrontare le nostre paure ci rende più forti. La vulnerabilità ci permette di entrare nell’arena della vita e affrontare le sfide con coraggio.

Abbracciare la vulnerabilità per superare le difficoltà

Accettare la nostra vulnerabilità ci permette di vivere con autenticità e coraggio. Come Batman nel film “The Dark Knight Rises”, dobbiamo fare il salto senza la corda, accettando la possibilità di cadere ma sapendo che solo così possiamo crescere e superare le difficoltà.

Della stessa autrice ho recensito anche il libro “I doni dell’imperfezione“: leggi o ascolta la mia recensione.

Impara

Leggi il libro

Una marcia in più per raggiungere i tuoi obiettivi.

Migliora

Parla con Davide.

Effettua il primo passo verso un cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il percorso professionale

con Davide Mastrosimone

Per chiunque desideri acquisire o migliorare abilità specifiche come la vendita, l’uso del linguaggio del corpo, il parlare in pubblico, la gestione delle emozioni, o la creazione di strategie professionali, questo percorso è ideale. Si inizia con una seduta conoscitiva per creare un percorso personalizzato. Successivamente, si passa a quattro sedute pratiche con Davide, per un totale di cinque sedute. Questo approccio permette di tirare fuori il meglio di sé in ambito professionale.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 5 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 750 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

Le tre sedute

con Davide Mastrosimone

Per chiunque stia attraversando un momento difficile e abbia bisogno di un confronto per decidere che strada percorrere o per capire i motivi di certe decisioni prese, questo percorso offre un aiuto concreto. Una singola seduta ha un tempo limitato e serve per conoscersi meglio. Con tre sedute, è possibile comprendere meglio la situazione, pianificare le azioni da intraprendere e iniziare a metterle in pratica. Questo percorso è pensato per offrire il supporto base necessario ed aiutarti a ritrovare la direzione.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 3 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 280 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

I sette colpi di machete

con Davide Mastrosimone

Un percorso completo fatto di 9 sedute da un’ora, l’obiettivo è cambiare la tua identità, l’immagine che hai di te stesso, andare a sostituire alcuni ingranaggi con altri nuovi che ti permettano di riprendere il controllo della tua vita. Il percorso si compone di una seduta conoscitiva, 7 sedute pratiche che toccano 7 diversi strumenti da applicare subito con degli esercizi pratici dedicati alla tua attuale situazione,  infine un’ultima seduta per tirare le somme. Durante il percorso avrai una linea diretta con Davide via mail e due sedute di urgenza di 15 minuti quando necessarie. 

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 9 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 3 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 1.500 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile.