La sottile arte di fare quel cazzo che ti pare

  • Sono pochissime le cose che contano nella vita
  • Il desiderio di vivere un esistenza o delle esperienze positive è di per se un esperienza negativa
  • Accettare che la nostra vita è una corsa a ostacoli, una lotta per risolvere i problemi, diventa un esperienza positiva
  • L’arte di essere saggi, è capire a cosa si può passar sopra

Scopri il libro dell’Episodio >

Trascrizione del podcast

Qualche giorno fa mentre ero sul treno, in viaggio da Roma a Milano, il carica batterie del mio telefono per qualche ragione non entrava più, forse della sporcizia o qualche dentino che si era alzato, fatto sta che il mio telefono stava morendo, e forse per sempre, mancava poco prima che si spegnesse e dei 1200 contatti del telefono, le migliaia di foto, app e varie, stavano per andare a puttane, dopo un attimo di panico ho fatto una cosa, spostare 2 numeri di telefono, solo 2, e poi spegnerlo.

Un altro aneddoto, mi son dovuto trasferire questo mese, avevo un botto di roba materiale, avevo fatto circa 40 scatoloni, e alla fine, me ne sono portati solo 10, essenzialmente libri e vestiti. 

Mark Manson, con il suo libro “La sottile arte di fare quel cazzo che ti pare”, sfida le convenzioni della crescita personale proponendo un approccio realistico e pragmatico alla vita.

Il messaggio della società: un’illusione pericolosa

La trappola della positività

La società ci spinge a credere che dovremmo vivere una vita senza problemi, circondati solo da positività. Tuttavia, questa visione è irrealistica e ci porta a sentirci sempre insoddisfatti, inferiori e vuoti. Manson afferma che il desiderio di esperienze solo positive è, di per sé, un’esperienza negativa.

L’importanza di accettare i problemi

La vita è una serie di ostacoli

Manson sottolinea che la vita è fatta di problemi continui, e la felicità deriva dal risolverli. Evitare la sofferenza è una forma di sofferenza, e negare il fallimento significa fallire.

Fregarsene: la chiave per la felicità

Fregarsene non significa essere indifferenti

Il punto centrale del libro è imparare a fregarsene delle cose che non contano. Questo non vuol dire essere indifferenti, ma concentrarsi solo su ciò che è veramente importante.

L’illusione dei problemi

Amplificazione dei problemi attraverso l’insicurezza

Spesso, i problemi sono amplificati dalla nostra insicurezza. Non solo ci arrabbiamo per il problema stesso, ma anche per il fatto di essere arrabbiati. Questo crea un ciclo vizioso che rende tutto più difficile.

L’importanza dell’azione

Superare i fallimenti con l’azione

Migliorarsi richiede di attraversare una serie di piccoli fallimenti. L’azione stessa genera motivazione, e aspettare l’ispirazione porta solo all’inazione.

La domanda chiave: quali problemi sei disposto ad affrontare?

Il valore della sofferenza

Manson suggerisce di chiedersi quali problemi si è disposti ad affrontare, piuttosto che concentrarsi solo sulla gratificazione finale. Questa domanda aiuta a identificare ciò che è veramente importante.

La mediocrità e l’eccellenza

L’umiltà come chiave per il miglioramento

Nessuno può essere bravo in tutto. Le persone eccezionali sono quelle che accettano di non essere perfette e si impegnano costantemente a migliorare. È l’umiltà e la consapevolezza della propria ignoranza che spingono all’azione e al miglioramento continuo.

Gestire le emozioni e i pensieri negativi

Fregarsene dei giudizi altrui

Se qualcuno vi sta antipatico o un evento vi fa arrabbiare, non sprecate energie su di essi. Imparate a fregarsene e concentratevi sulle poche cose che vi appassionano davvero.

Prendersi alla leggera

Ridurre l’importanza dell’identità

Non alimentate troppo la vostra identità, poiché questo vi porterà a evitare situazioni che minacciano la vostra visione di voi stessi. Più la vostra identità è piccola, più sarà facile cambiare e migliorarsi.

Conclusione: la responsabilità personale

L’esperimento di William James

Manson conclude con un esempio di responsabilità personale. William James, uno degli psicologi più influenti del secolo scorso, decise di prendersi la responsabilità totale della sua vita per un anno, e questo cambiò radicalmente il suo destino. Questo esperimento dimostra il potere di prendere il controllo della propria vita e delle proprie scelte.

E chiudo con un suo aforisma, l’arte di essere saggi, è capire a cosa si può passar sopra

Impara

Leggi il libro

Una marcia in più per raggiungere i tuoi obiettivi.

Migliora

Parla con Davide.

Effettua il primo passo verso un cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il percorso professionale

con Davide Mastrosimone

Per chiunque desideri acquisire o migliorare abilità specifiche come la vendita, l’uso del linguaggio del corpo, il parlare in pubblico, la gestione delle emozioni, o la creazione di strategie professionali, questo percorso è ideale. Si inizia con una seduta conoscitiva per creare un percorso personalizzato. Successivamente, si passa a quattro sedute pratiche con Davide, per un totale di cinque sedute. Questo approccio permette di tirare fuori il meglio di sé in ambito professionale.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 5 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 750 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

Le tre sedute

con Davide Mastrosimone

Per chiunque stia attraversando un momento difficile e abbia bisogno di un confronto per decidere che strada percorrere o per capire i motivi di certe decisioni prese, questo percorso offre un aiuto concreto. Una singola seduta ha un tempo limitato e serve per conoscersi meglio. Con tre sedute, è possibile comprendere meglio la situazione, pianificare le azioni da intraprendere e iniziare a metterle in pratica. Questo percorso è pensato per offrire il supporto base necessario ed aiutarti a ritrovare la direzione.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 3 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 280 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

I sette colpi di machete

con Davide Mastrosimone

Un percorso completo fatto di 9 sedute da un’ora, l’obiettivo è cambiare la tua identità, l’immagine che hai di te stesso, andare a sostituire alcuni ingranaggi con altri nuovi che ti permettano di riprendere il controllo della tua vita. Il percorso si compone di una seduta conoscitiva, 7 sedute pratiche che toccano 7 diversi strumenti da applicare subito con degli esercizi pratici dedicati alla tua attuale situazione,  infine un’ultima seduta per tirare le somme. Durante il percorso avrai una linea diretta con Davide via mail e due sedute di urgenza di 15 minuti quando necessarie. 

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 9 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 3 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 1.500 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile.