Factfulness

  • I pensieri hanno un impatto sulla nostra vita, il modo di pensare pure
  • Factfulness di Hans Rosling è un libri che ci invita a usare i fatti, i dati, e le nostre proprie investigazioni per prendere decisioni
  • Factfulness è un libro ricco di esempi, e di soluzioni pratiche a come evitare di cadere in 10 tranelli della mente

Scopri il libro dell’Episodio >

Trascrizione del podcast

Apro e chiudo il podcast con lo stesso concetto, i pensieri hanno un impatto assolutamente radicale sulla vita di ognuno di noi, e il modo in cui elabori questi pensieri diventa critico all’ora di prendere decisioni giuste, o sbagliate,sono in ferie in asturia, nel nord della Spagna, un posto verde, fresco, pare l’Irlanda, ci vengo tutti gli anni a ossigenare i pensieri e riposare, mi porto sempre qualche libro e quello che ho letto per questo primo episodio di agosto, e trentesimo del programma, si chiama factfulness, ovvero 10 ragioni per cui non capiamo il mondo e perché le cose vanno meglio di come pensiamo. 

Un viaggio verso la consapevolezza: comprendere il mondo attraverso i fatti

“Factfulness” di Hans Rosling è un best seller che ha conquistato molti lettori grazie alla sua capacità di smantellare le nostre percezioni errate sul mondo. In questo libro, Rosling, un fisico e accademico svedese, ci guida attraverso dieci istinti che distorcono il nostro modo di pensare, offrendoci strumenti per vedere il mondo in modo più chiaro e razionale.

Le trappole del pensiero e come evitarle

Istinto a dividere in due

Uno degli istinti più comuni è quello di dividere il mondo in due gruppi: bene e male, ricchi e poveri, sviluppati e sottosviluppati. Rosling ci mostra come questa visione dicotomica sia limitante, proponendo invece di suddividere il mondo in quattro livelli basati sul reddito giornaliero. Questo approccio ci aiuta a comprendere meglio le sfumature della realtà e a evitare giudizi affrettati.

Istinto negativo

Tendiamo a pensare che il mondo stia peggiorando, ma i dati mostrano il contrario. Rosling evidenzia come la povertà estrema sia in diminuzione e come molte delle nostre paure siano infondate. I media spesso amplificano le notizie negative, quindi è essenziale cercare attivamente informazioni positive per bilanciare la nostra percezione.

Istinto della linea retta

Immaginiamo spesso che le tendenze attuali continueranno in modo lineare, ma la realtà è più complessa. Le curve di crescita e i cambiamenti sociali raramente seguono una linea retta. È importante essere critici e considerare che i dati possono cambiare direzione.

Affrontare la paura e la dimensione delle situazioni

Istinto della paura

La paura distorce la nostra percezione della realtà. Rosling ci ricorda che la paura è un prodotto della mente, mentre il pericolo è reale. Distinguere tra i due ci permette di prendere decisioni più razionali e meno influenzate dalle emozioni.

Istinto della dimensione

Esageriamo spesso la dimensione di certi problemi. I media contribuiscono a questa distorsione, dando più importanza a certe notizie rispetto ad altre. Per avere una visione equilibrata, è fondamentale confrontare sempre i dati e non basarsi su un unico numero.

Sconfiggere i pregiudizi e le percezioni errate

Istinto del generalizzare

Generalizziamo e categorizziamo per semplificare il mondo, ma questo porta a errori di giudizio. Rosling ci invita a cercare le differenze all’interno dei gruppi e a essere umili nelle nostre conclusioni.

Istinto del destino

Crediamo che certi avvenimenti siano inevitabili, ma il mondo è in continua evoluzione. Le culture cambiano e si adattano. Pensare che qualcosa sia immutabile ci impedisce di vedere le opportunità di cambiamento.

Pensare in modo critico per una visione più chiara

Istinto della prospettiva unica

Semplificare eccessivamente porta a soluzioni sbagliate. Accogliere la complessità e testare le nostre idee con chi non è d’accordo con noi ci rende più saggi.

Istinto della colpa

Cercare un colpevole per ogni problema è una trappola. Invece, dovremmo cercare le cause e assumere la responsabilità delle nostre azioni.

Istinto dell’urgenza

La fretta è cattiva consigliera. Le decisioni affrettate, spesso indotte da pressioni esterne, possono portare a errori. Prendetevi il tempo necessario per valutare le informazioni e prendere decisioni informate.

Conclusione: la potenza dei fatti

Il messaggio principale di “Factfulness” è che dobbiamo basare le nostre decisioni sui fatti e non sulle percezioni o sui sentimenti. Viviamo in un’era di informazione superficiale, ma abbiamo gli strumenti per scavare più a fondo e trovare la verità. Cambiare il nostro modo di pensare può avere un impatto enorme sulla nostra vita. Quindi, la prossima volta che affrontate una decisione, ricordatevi di questi dieci istinti e cercate di vedere il mondo attraverso la lente dei fatti.

Impara

Leggi il libro

Una marcia in più per raggiungere i tuoi obiettivi.

Migliora

Parla con Davide.

Effettua il primo passo verso un cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il percorso professionale

con Davide Mastrosimone

Per chiunque desideri acquisire o migliorare abilità specifiche come la vendita, l’uso del linguaggio del corpo, il parlare in pubblico, la gestione delle emozioni, o la creazione di strategie professionali, questo percorso è ideale. Si inizia con una seduta conoscitiva per creare un percorso personalizzato. Successivamente, si passa a quattro sedute pratiche con Davide, per un totale di cinque sedute. Questo approccio permette di tirare fuori il meglio di sé in ambito professionale.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 5 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 750 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

Le tre sedute

con Davide Mastrosimone

Per chiunque stia attraversando un momento difficile e abbia bisogno di un confronto per decidere che strada percorrere o per capire i motivi di certe decisioni prese, questo percorso offre un aiuto concreto. Una singola seduta ha un tempo limitato e serve per conoscersi meglio. Con tre sedute, è possibile comprendere meglio la situazione, pianificare le azioni da intraprendere e iniziare a metterle in pratica. Questo percorso è pensato per offrire il supporto base necessario ed aiutarti a ritrovare la direzione.

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 3 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 2 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 280 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile. 

I sette colpi di machete

con Davide Mastrosimone

Un percorso completo fatto di 9 sedute da un’ora, l’obiettivo è cambiare la tua identità, l’immagine che hai di te stesso, andare a sostituire alcuni ingranaggi con altri nuovi che ti permettano di riprendere il controllo della tua vita. Il percorso si compone di una seduta conoscitiva, 7 sedute pratiche che toccano 7 diversi strumenti da applicare subito con degli esercizi pratici dedicati alla tua attuale situazione,  infine un’ultima seduta per tirare le somme. Durante il percorso avrai una linea diretta con Davide via mail e due sedute di urgenza di 15 minuti quando necessarie. 

Informazioni sul percorso
Cosa comprende
  • 9 sedute con Davide 
  • Il percorso dura massimo 3 mesi 
  • Una seduta dura 60 minuti
  • Il costo è di 1.500 euro netti

* Al costo va sommato il 4% di oneri INPS. Il percorso di coaching non è rimborsabile.